LOLY Boutique Hotel Roma

Urban chic hotel nel cuore di Trastevere


Situato tra i quartieri di Trastevere e Testaccio, dove tutt’ora vive lo spirito verace della capitale, è stato appena inaugurato Loly Boutique Hotel. Una realtà di charme la cui particolarità si percepisce fin dal primo sguardo, sulla facciata esterna, infatti, si può notare “l’incisione” della parola “TIPOGRAFIA” proprio a ricordare la sua precedente anima.


L’attuale struttura e design sono stati ottenuti di seguito all’abile restauro dell’ex-tipografia, sotto la quale sono stati rinvenuti diversi reperti archeologici. Sorge su di essa una realtà dal gusto Industrial tra i contrasti Chic e Moderni sapientemente sinergici.


All’interno della struttura si può ammirare un corpo centrale dove sorge la hall e l’area lounge bar, luminosa e caratteristica grazie al lampadario in vetro ultramoderno che diviene protagonista enfatizzando l’altezza della sala e dell’ammezzato. Anche in questo caso è interessante notare il contrasto tra travi in legno, vetro e velluti.


Alzando lo sguardo, troviamo quindi la tramezzatura dove la mattina è possibile fare una splendida colazione, mentre la sera Osteria Trastevere entra in scena mostrando come la tradizione romana possa essere esaltata e reinterpretata in modo gourmet.


Allontanandosi in modo radiale si incontrano le trentacinque le camere, tra cui le Deluxe; queste sono caratterizzate da alti soffitti, l’uso di materiali grezzi ma caldi, essenziali ma equilibrati che portano ad apprezzare la modernità e la cura urban-chic dietro questo boutique hotel.

Scalando verso l’alto tutta la struttura si arriva in terrazza, ampio spazio arredato, nel quale poter assaporare un pranzo veloce, una cena conviviale nonché vivere il tipico paesaggio di Trastevere.


Chicche ed aneddoti ci vengono svelati direttamente da Rita Magagnini, General Manager della struttura, donna splendida dal carattere socievole e dalle idee chiare e definite. Rita ci racconta come dietro questa avventura ci sia la volontà di offrire all’ospite un servizio tailor-made, dove ogni sfumatura e dettaglio viene proposta con estrema cura ed attenzione. Prova di questa filosofia risulta essere la ricerca specializzata in termini di bevande, è possibile ad esempio degustare lo Champagne prodotto dalle loro Champagnerie. I dettagli e le coccole continuano su tanti aspetti, Tè di nicchia, zuccherini, ed infine le amenities, firmate Ortigia, tra le sorprese molto apprezzate il mini-sapone scrub.


Altre curiosità, invece ci vengono rivelate da Mauro Pizzuti proprietario della struttura, imprenditore romano nel campo della ristorazione (12 attività tra Italia e Montecarlo) e più di 30 anni di esperienza. Mauro si racconta come un imprenditore di Pancia, il suo intuito e passione lo hanno sempre spinto a voler raccontare l’Italianità attraverso l’eccellenza Made in Italy.


Opportunità di comprendere tale filosofia si è presentata degustando i piatti romani presso il suo ristorante Tre in Lucina in Piazza San Lorenzo. Piatti autentici romani (si pensi che le polpette alla romana sono eseguite sotto ricetta della sorella di Mauro), ingredienti scelti e la convivialità romana hanno reso l’esperienza gastronomica tipicamente unica.


Semplice dedurre come l’atmosfera sia positiva, serena ed avvolgente, perfetta per scoprire e vivere la Città eterna.


Piccolo aneddoto conclusivo: Il nome, Loly è il diminutivo di Lorenzo, figlio di Mauro, questo a sottolineare l’unione tra famiglia ed ospitalità.